Engineered For Your Success
Flottweg News

30.11.2017

Trasforma il vecchio in nuovo - un bilancio di successo dopo un solo anno

Stora Enso fa parte delle imprese polacche leader nel settore dell’industria della cellulosa e della carta. La produzione di carta richiede l’utilizzo di elevati quantitativi di acqua. Prima di poter essere scaricate, le acque di processo devono essere purificate a causa degli speciali residui chimici in esse contenute. A questo scopo, Stora Enso Narew utilizza dal 2016 una centrifuga decanter Flottweg Serie C.

stora-enso

 Un problema centrale per la produzione della carta erano i fanghi di carta e la purificazione dell’acqua filtrante. La rimozione dei fanghi dall’impianto, necessaria prima che venisse installata la centrifuga decanter di Flottweg, comportava costi elevati a fronte dei considerevoli volumi di trasporto.

 

Grazie al decanter Flottweg Serie C è stato possibile aumentare fino al 30 % la sostanza secca dei fanghi. Questa soluzione consente una combustione efficace dei solidi restanti.

La centrifuga ha consentito inoltre di migliorare fino al 20% la purificazione dell’acqua filtrante. Questo vantaggio riduce sensibilmente l’imbrattamento dell’intero impianto di condizionamento. Prima dell’installazione della centrifuga, le sostanze nocive e quelle chimiche contenute nelle acque reflue costituivano una fonte di contaminazione dell’impianto.

 

Stora Enso Narew produce giornalmente un totale di 1.900 tonnellate di carta da pacchi e cartone ondulato. La fabbrica lavora, e produce quindi acque reflue, 24 ore al giorno. In ragione di ciò l’impianto di condizionamento delle acque reflue deve presentare anche altre caratteristiche, ad esempio in termini di sforzi manutentivi. A questo riguardo, la centrifuga Flottweg Serie C ha convinto grazie al funzionamento automatico 24-h.

 

Grazie alla soddisfazione con la prima macchina, quest’anno Stora Enso ha acquistato un’altra centrifuga decanter Flottweg.