Legge di Stokes (flusso laminare attorno a una sfera)

La legge di Stokes, che prende il nome da George Gabriel Stokes, descrive il rapporto tra la forza d’attrito di una sfera che si muove in un liquido e altre grandezze (quali il raggio della particella, velocità della particella). Una sfera o un corpo che si muove in un liquido (fluido) deve superare una forza d’attrito.

Formula per il calcolo della forza d’attrito in base alla legge di Stokes

Presupponendo che il numero di Reynolds (Re) sia minore di uno (flusso laminare), la legge di Stokes è la seguente:

FR=6*π*η*r*v

per

  • FR: forza d’attrito da superare [N]
  • V: velocità della sfera rispetto al liquido o alla velocità della particella [m/s]
  • R: raggio della particella o raggio della sfera [m]
  • Η: viscosità dinamica [Pa*s=N*s/m²]

Basandosi sulla formula della forza d’attrito, l’equazione di Stokes consente di calcolare la velocità di sedimentazione.

 

Fonte: Horst Kuchling: Taschenbuch der Physik; Fachbuchverlag Leipzig, XVI edizione 1996

Avete domande o feedback da inviarci?
* Campi obbligatori