Viscosità dinamica (tenacità, coefficiente dell’attrito interno

La viscosità dinamica η (η= “Eta”) è una misura che consente di determinare la tenacità o la viscosità di un fluido (fluido: sostanza liquida, fluida).
Maggiore è la viscosità, più viscoso (meno scorrevole) è il fluido, minore è la viscosità, più fluido è il medesimo (più scorrevole).
Unità SI della viscosità dinamica: [η] = pascal per secondo (Pa*s) = N*s/m² = kg/m*s

Fattori di influenza sulla viscosità dinamica

La viscosità dinamica η varia a seconda del materiale e della temperatura e viene indicata in pascal per secondo.

  • La viscosità dinamica η diminuisce sensibilmente nei liquidi a temperatura crescente
  • La viscosità dinamica η aumenta nei gas a temperatura crescente

Rapporto tra viscosità dinamica e cinematica ν

La viscosità cinematica ν (ν= “Ny”) è la viscosità dinamica del fluido η divisa per la sua densità ρ

Equazione: ν = η / ρ

Unità SI della viscosità cinematica: [ν] = m²/s

Altre unità per la viscosità cinematica

Le Stokes (St) e le CentiStokes (cSt) sono unità non ammesse ma spesso utilizzate. Esse non corrispondono al sistema di unità SI (SI è l’abbreviazione francese di Système international d’unités):

Conversione:
1 Stokes (St) = 10-4 m²/s = 1 cm²/s
1 cSt = 10-6 m²/s = 1 mm²/*-s

Esempi di viscosità cinematica e dinamica

Tabella esemplificativa con i valori di viscosità cinematica e dinamica

Liquidi η / mPa*s a 20°C η / mPa*s a 0°C ν / mm²/s a 20°C
Acqua 1,002 1,792 1,004
Olio d'oliva 80,8   89
Etanolo 1,20 1,78 1,52
Metanolo 0,587 0,820 0,742
Benzolo 0,648 0,91 0,737
Gas a 0°C; 1013 hPa η / μPa*s ν / mm²/s
Aria 17,2 13,3
Anidride carbonica 13,7 6,93
Azoto 16,5 13,2
Ossigeno 19,2 13,4

Fonte: Horst Kuchling: Taschenbuch der Physik; Fachbuchverlag Leipzig, XVI edizione1996; 2.) Lebensmittel- und Bioverfahrenstechnik, H.G. Kessler