Engineered For Your Success
Decanter Flottweg per il trattamento dei fanghi di cartiera

Trattamento ecocompatibile delle acque reflue di processo dell'industria cartiera

La produzione della carta richiede l’impiego di enormi quantitativi di acqua. La struttura uniforme della carta si ottiene infatti soltanto dopo il processo di lavaggio della cellulosa.

Sia il trattamento delle fibre primarie, quali legno o cellulosa, che il recupero di carta straccia, richiedono un elevato consumo di acqua causando quindi enormi quantitativi di acque reflue. L’uso di un decanter per il trattamento delle acque reflue di processo rappresenta pertanto un elemento indispensabile. La centrifuga consente di 

  • ridurre i costi,
  • minimizzare l’emissione di sostanza nocive
  • e fornire un contributo a favore della tutela dell’ambiente.

Recupero della carta straccia con le centrifughe decanter

Normalmente, il consumo d’acqua per il recupero della carta straccia è minore di quello richiesto per la produzione di carta nuova. Ciò nonostante vengono generati considerevoli quantitativi di acque reflue.

Il problema principale è il “Deinking”, ovvero la rimozione dell’inchiostro tipografico dalla carta straccia. La carta straccia stampata lascia residui speciali nelle acque reflue che vengono rimossi dal decanter. Ecco perché la centrifuga decanter svolge un ruolo centrale nel recupero della carta.

Trattamento dei fanghi di cartiera con le centrifughe industriali

Riduzione dei costi grazie al riciclaggio dei pigmenti

La produzione di carta include processi ad elevato consumo di acqua. A seconda della qualità desiderata è necessario aggiungere altre sostanze chimiche, quali ad esempio sbiancanti, colori e pigmenti. Per riutilizzare le sostanze chimiche e i pigmenti, i produttori li recuperano dalle acque reflue. Ciò consente all’industria cartiera di risparmiare notevoli costi. La soluzione più efficiente al riguardo è la centrifuga decanter.

Disidratazione ecocompatibile di fanghi primari e in eccesso

In passato, per ridurre il carico ambientale, era consuetudine affidarsi a impianti di depurazione biologici. Oggi le centrifughe Flottweg svolgono il compito di ridurre i fanghi prodotti.

La disidratazione dei fanghi primari e di quelli in eccesso fornisce molti vantaggi. Da un lato, i volumi di fanghi più ridotti comportano costi di trasporto minori. Dall’altro aumenta la resa del sistema di recupero energetico posto a valle.

Risultati eccellenti grazie alla centrifuga decanter Flottweg

Il decanter Flottweg assicura molti vantaggi utili al raggiungimento dei Vostri obiettivi:

  • Risparmio dei costi di deposito e smaltimento grazie al maggiore contenuto di sostanza secca
  • Minimizzazione della percentuale di acqua fresca
  • Recupero e riciclaggio dei pigmenti costosi
  • Contributo a favore della protezione dell’ambiente

La centrifuga decanter Flottweg è la soluzione migliore

Sia che si parli di recupero della carta straccia e dei pigmenti o della riduzione dei fanghi, il decanter Flottweg è la soluzione ottimale per ogni passaggio del trattamento delle acque di processo dell’industria cartiera!

Avete domande sul trattamento delle acque di processo con la centrifuga decanter? Volete altre informazioni sulla nostra soluzione ecocompatibile? Contattateci subito!

Scarica brochure